Seminario Reiki Usui 1° livello

Seminario Reiki Usui 1° livello

 

seminario reiki usui 1° livello

Shanti om ha il piacere di ospitare il docente Francesco Tarsia (Scuola di Ipnosi Olistica www.ipnosi-olistica.it) con il Seminario Reiki Usui 1° livello.

 

Il seminario avrà la durata di 1 week end 22-23 maggio 2021 presso lo studio Shanti om a Spresiano in Via Mario Fiore, 19. Nel caso di restrizioni il corso sarà spostato al 26-27 giugno 2021.

Nel corso dei due giorni vengono effettuate le 4 “armonizzazioni” del sistema di Usui.
In questo percorso si prende progressivamente coscienza del nostro sistema energetico e di come sia possibile interagire con esso, viene quindi sviluppata la capacità percettiva, la consapevolezza, il senso di connessione.

Orari seminario:

•I° Giorno: 9.30 – 12.30 | 14.00 – 18.30     •II° Giorno: 9.30 – 12.30 | 14.00 – 18.00

 

Programma Didattico Seminario Reiki Usui 1° livello:

Vengono insegnate le tecniche di trattamento completo, trattamento veloce, auto-trattamento, trattamento ad animali, piante, ecc. Viene illustrato in termini sia teorici che pratici il sistema dei Chakra. Attraverso queste semplici ma fondamentali tecniche il praticante comincia a lavorare su se stesso e sugli altri. Inizia un processo di cambiamento su vari livelli: fisico, emozionale-mentale ed energetico.

1. Storia del Reiki
2. Aspetti sottili-energetici della vita.
3. Il “NON FARE”
4. Le basi del Sistema Energetico dell’uomo.
5. Concetto di Salute e Malattia in ottica Olistica.
6. Far ri-emergere la Consapevolezza della Connessione Energetica con il Tutto.
7. Essere un canale di Energia: Significati ed Implicazioni.
8. Strumenti per iniziare un lavoro energetico su se stessi e sugli altri: trattamento breve, trattamento completo, autotrattamento, trattamento a piante, animali, oggetti, farmaci, cibi e bevande.

Lo studente, attraverso un percorso teorico, pratico ed energetico riprende contatto consapevole con l’Energia Vitale Universale. Durante questi due giorni si comincia a percepire la consistenza di questa energia ed a familiarizzare con essa. Quella “cosa” che per molti è un’astrazione quasi mistica, diventa un’esperienza molto concreta e fisica.

Si consiglia di indossare vestiti comodi (ad esempio una tuta).

Attestato:

Alla fine del Seminario Reiki Usui 1° livello si rilascia un attestato di Operatore di I° livello Reiki del Sistema Usui e una esauriente dispensa didattica.

I posti sono limitati a massimo 6 partecipanti, per prenotare ora il tuo posto

al Seminario Reiki Usui 1° livello chiama o scrivici al 3277574006.

Per ulteriori informazioni visita il sito www.Reikiusui.it


scrivici_whatsapp_Shanti_om

Che cos’è il reiki?

Il termine Reiki nel linguaggio comune, indica una disciplina che affonda le sue radici nell’antichissima Tradizione orientale. Essa, tra le altre cose, considera l’energia come l’elemento costitutivo del Tutto. Le diverse e infinite qualità vibratorie che essa può esprimere si manifestano nella infinita varietà e mutevolezza della “Realtà”.

Reiki consente di riprendere coscienza del legame tra l’energia del Tutto (Rei) e l’energia individuale che è presente in ognuno di noi (Ki) ed Il suo kanji sta ad indicare proprio l’unione di queste due Energie: l’Energia Vitale Universale.
Reiki ci “ricorda” la connessione che ci lega ad ogni altro essere o cosa, attraverso essa è possibile riconnetterci con l’Energia Universale. Obiettivo principale del Reiki è quello di aumentare questa consapevolezza.
Attraverso la presa di coscienza del nostro sistema energetico, liberandoci progressivamente dei nostri blocchi, aumenteremo notevolmente la nostra qualità di vita.
Il lavoro con il Reiki non è una pratica medica e non entra in alcun modo in conflitto con la medicina “ufficiale”, della quale anzi è un ottimo coadiuvante. Il lavoro con il Reiki è essenzialmente un viaggio interiore alla ricerca del Sè.
Il I° Livello Reiki del sistema Usui è chiamato Shoden in Giapponese. Viene definito come il Livello Fisico.
In questa fase il praticante fa la sua prima esperienza con l’Energia, comincia a percepirne la consistenza ed a familiarizzare con essa. Il contatto con se stessi e con il ricevente, lasciando scorrere senza mettere intenzionalità sono le caratteristiche principali di questo livello.

 

Denaro:

Pagare Reiki? Quanto? Come? Il concetto di controvalore libero e responsabile.
In tutto il mondo il Reiki viene divulgato perlopiù attraverso prezzi fissi. Nei suoi livelli “divulgativi” Reiki è per tutti (mentre fare seriamente il Reiki Master è una scelta di vita di alcuni). Ritengo che i prezzi fissi possano a volte diventare un pericoloso invito alla speculazione.

Pertanto NON PRATICO PREZZI FISSI per le armonizzazioni ai Livelli Divulgativi del Reiki (Usui 1°, 2° e 3A e Karuna 1° e 2°). Come altre importanti scuole di Reiki ho deciso di adottare la formula del CONTROVALORE LIBERO E RESPONSABILE.

Il Controvalore Libero per un Livello Reiki invita la persona all’ascolto e a manifestarsi in modo responsabile nella propria scelta – libera e secondo coscienza – di sentire qual è l’opportuno compenso per il lavoro svolto dall’insegnante.Nell’ottica dell’equilibrio cosmico, infatti, si ritiene giusto che ognuno nel momento in cui riceve dia qualcosa in cambio (un controvalore). Il Tao propone ad ognuno di assumersi la responsabilità di decidere da sé l’adeguato controvalore per quello che riceve dal Reiki Master.

In un seminario non si paga l’energia che è un dono dell’universo, ma si è chiamati a dare il giusto valore al tempo, alla formazione e alla disponibilità dell’insegnante Reiki. Questo va inteso come un atto di vera libertà e di profondo rispetto. Si propone di dare così a tutti l’opportunità di fare l’esperienza Reiki fino al 3° Livello (3A), ognuno secondo le proprie possibilità e secondo la propria coscienza etica.

Il controvalore è un fatto energetico.

Chi pensa di sfruttare semplicemente questa opportunità per risparmiare sui costi che dovrebbe sostenere rivolgendosi a qualcun altro non fa un buon affare. Chi lavora con l’energia scopre presto che le bugie hanno davvero le gambe corte! Se il controvalore, (al di là dell’entità della cifra) è davvero autentico, onesto, coerente con le proprie reali possibilità e con il proprio sentire, si comincia con il piede giusto il cammino del Reiki.

Reiki, infatti, è l’energia positiva per definizione e la sua sottile vibrazione è in risonanza con tutti i cosiddetti valori “positivi” quali: onestà, autenticità, rispetto, responsabilità, lealtà, etc.
Chi intende ricevere un Livello Reiki desidera assecondare una spinta che viene dall’anima. Se ascolta il suo cuore, ascolta un messaggio dell’anima libero da giudizi e condizionamenti.
Chi intende attribuire ad ogni Livello Reiki il giusto valore, ponga con sincerità, in un momento di silenzio, al proprio cuore questa domanda: “Quanto vale per me la formazione, il tempo e la disponibilità del Reiki Master che mi sta offrendo questa meravigliosa possibilità?” L’impegno sarà accettare la risposta, sentire quando è il momento adatto per accogliere questo dono dell’universo e ricambiare l’insegnante Reiki con il giusto valore.

 

L’Insegnante Francesco Tarsia

Formazione Classica:

Diplomato al Liceo Classico, Laureato in Scienze motorie con specializzazione in filosofia del movimento presso l’Università degli studi di Perugia dove affianca la Prof.ssa D. Mezzetti come assistente.

Formazione Olistica:

Entra in contatto con le discipline e le filosofie orientali all’età di otto anni nella scuola di Kung Fu tradizionale del Maestro Chang Tsu Yao. Si appassiona, studia le principali tradizioni spirituali orientali in particolar modo lo Zen e il Buddismo Tibetano.

Reiki Master presso la scuola Freereiki di Padova, Karuna Master Registrato presso l’International Centre for reiki Training (Boston), i Cristallo Terapia.

Frequenta i tre anni della Scuola Internazionale di Shiatsu dove approfondisce lo studio della Medicina Tradizionale Cinese e della Macrobiotica.

Segue il corso di Meditazione Trascendentale. Partecipa ad alcuni seminari Tematici con Sua Santità il Dalai Lama. Frequenta il corso su Energie Sessuali con Soul Goodman. Approfondisce e segue percorsi di Tantra.

Segue percorsi di Sciamanesimo Huna, Hoponopono, della tradizione Yaqui e legati all’uso della consapevolezza attraverso la sessualità (H.H. Mamani).

Con il dott. Bruno Renzi approfondisce lo studio dell’Ayurveda e dei Dosha. Pratica Tai Chi e QiGong. Studia ed approfondisce il ramo della tradizione spirituale occidentale (Steiner, Gurdjieff, Kabala).

Ipnosi:

Fondatore del Metodo Ipnosi Olistica ® e della S.I.O Scuola di Ipnosi Olistica., che dirige e in cui insegna.

Counselor iscritto al Registro Nazionale dei Counselor Professionali, Ipnoanalista. Diplomato Ipnologo Ipnotista Scuola di Ipnosi Costruttivista e Counseling AERF di Torino, Di cui è stato per oltre 10 anni docente e responsabile della sede di Milano.

Ha frequentato corsi di PNL e Ipnosi Non verbale. Ha studiato ipnosi ed autoipnosi con i maggiori ed influenti Ipnotisti italiani come il dott. M. Chisotti, il dott. M. Pacori, il dott. Bruno Renzi, dott. S. Benemeglio.

Da anni si occupa di formazione nel campo delle discipline bioenergetiche. Nel tentativo di coniugare gli approcci bioenergetici con le tecniche ipnotiche sviluppa una nuova modalità di lavoro con l’ipnosi: l’Ipnosi Olistica.

Ricerca e sperimenta nel campo delle Ipnosi Profonde, Regressive e fra le Vite. Si occupa da anni di formazione e ricerca nel campo dell’ipnosi e tiene gruppi di consapevolezza, Reiki, Meditazione, Costellazioni Familiari e sessioni private di Ipnosi e Ipnosi Regressiva, Counseling, Biofeedback.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *