Come raggiungere gli obbiettivi con l’autoipnosi?

Come raggiungere gli obbiettivi con l'autoipnosi? Treviso, Spresiano

Come raggiungere gli obbiettivi con l’autoipnosi?

 

Che cos’è l’autoipnosi?

Prima di spiegarti cos’è l’autoipnosi o l’ipnosi etero indotta vorrei dirti che cosa non è. (leggi l’articolo cos’è l’ipnosi).
Spesso ti sarà capitato di vedere in alcuni film l’ipnotizzatore far fare all’altro tutto ciò che gli viene detto a comando.
Beh…è un film appunto, nulla di vero. Lo stato di coscienza, durante l’autoipnosi, viene alterato sì, ma la mente rimane cosciente.

Durante le induzioni ipnotiche la nostra mente si rilassa, va in uno stato di trance (lo stato tra la veglia e il sonno) e restando in questo stato aumenta la capacità di apprendimento e di collegamento (ascolto) con la propria parte inconscia. Puoi ben capire che in questo modo non avrai di certo il potere di comandare a comando nessuno…. anche se magari lo speravi, ma mi dispiace deluderti.

L’autoipnosi, appunto è la capacità di auto-indursi consapevolmente questo stato alterato di coscienza, strutturando una routine e un percorso di crescita personale.

L’autoipnosi viene utilizzata per:

  • raggiungimento di obbiettivi
  • riduzione dello stress
  • gestione del dolore
  • insonnia
  • aumentare le prestazioni atletiche

La cosa bella dell’autoipnosi è che puoi farla comodamente da a casa, scegliendo l’obbiettivo su cui lavorare. Sempre se hai ben chiaro il tuo obbiettivo.

Conosci il tuo obbiettivo?

Prima di utilizzare l’autoipnosi, facciamoci alcune domande…

  • Di che che cosa hai bisogno in questo momento?
  • Conosci esattamente qual’ è il tuo obbiettivo, o hai le idee un po’ confuse?
  • È un obbiettivo che è in linea con il tuo essere, o ti è stato inculcato da qualcuno?
  • Desideri veramente questa cosa, o non ti senti pienamente convinto?
  • Vuoi andare verso qualche cosa, o andare via da…?

Lavorare su un obbiettivo, che non tiene conto di te e del tuo essere, potrebbe diventare molto controproducente e portarti a fare delle scelte sbagliate o non desiderate. Oltre alla tua mente razionale, devi prestare molta attenzione all’ascolto della tua parte inconscia  per trovare il tuo reale obbiettivo. 

Non sai come trovare il tuo obbiettivo? In questo posso aiutarti!!!

 

Attraverso delle tecniche ipnotiche e il dialogo, ascoltando il tuo inconscio, possiamo far emergere il tuo obbiettivo, ascoltando di cosa che hai bisogno in quel momento. Per poter fare poi un’autoipnosi valida ed efficace, ottenendo ciò che desideri veramente.

Da questo nasce la mia disponibilità a fare delle video chiamate personali, io e te oppure degli incontri live dove insieme faremo un lavoro mirato ricco di benefici:

  • ottenere il TUO OBBIETTIVO (non dalla tua mente razionale ma dal tuo inconscio, che ti conosce meglio) attraverso tecniche di ipnosi
  • imparare la tecnica di autoipnosi per continuare il tuo lavoro con costanza sull’obbiettivo trovato e raggiungerlo
  • crescita personale e ascolto di te stesso e del tuo inconscio
  • maggiore consapevolezza delle tue sensazioni corporee
  • rilassare la mente ed abbassare il volume dei pensieri razionali
  • continuità di confronto dopo le prime pratiche di autoipnosi

Se invece conosci già il tuo obbiettivo puoi passare direttamente alla tecnica di autoipnosi a patto che, come scritto sopra, siate costanti e ripetitivi.

Per chi non conoscesse l’autoipnosi…
farò un articolo dedicato prossimamente. SEGUI IL BLOG!!!

Tu conosci già il tuo obbiettivo?  Scrivilo nei commenti e sarò felice di risponderti.

 Per ogni informazione, Chiama o scrivimi al  3277574006 

Articolo  scritto  da

font-firma

Shanti om, quarto chakra massaggi pordenone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *